Informativa sul trattamento dei dati - CDB-Centreduballet

Vai ai contenuti
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

 (Articolo 13 del GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – UE/2016/679)
 

La informiamo, ai sensi dell’Articolo 13 del GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE/2016/679), che i dati personali da Lei/Voi forniti ovvero, altrimenti acquisiti nell’ambito della nostra attività, potranno formare oggetto di trattamento, nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è ispirata la nostra attività.
Per trattamento di dati personali si intende, ai sensi dell’Articolo 4, punto 2 del GDPR, qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di  messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Titolare del trattamento dei dati è CDB S.n.c. di Nicole e Valerie Ferazzino (di seguito chiamata Scuola) P.IVA 10842140963, con sede legale in Inveruno, Via Vespucci, 24, Tel. +39 351 9541466, e-mail centro.danza.buscaglia@gmail.com, cdbpec@pec.it.

I dati personali potranno essere trattati per:

a) L’adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge, nonché da organi di vigilanza;
b) Realizzazione delle attività necessarie per la finalizzazione dell’iscrizione dell’utente al corso;
c) Finalità strettamente connesse e strumentali all’attività e all’assolvimento degli obblighi di legge in materia contabile ed amministrativa di gestione della Scuola;
d) Stipula di polizze assicurative;
e) Attività didattica e formativa, compresa quella di stage/concorsi/esami quale esemplificativamente i servizi di segreteria didattica (ivi incluso l’invio di comunicazioni di servizio relative al corso) e l’organizzazione/gestione del corso, la gestione (anche informatica) delle frequenze, il rilascio di attestati di frequenza, le valutazioni periodiche, la partecipazione ad eventi e spettacoli organizzati dalla Scuola o da enti esterni in collaborazione con essa;
f) Con il consenso dell’utente, o degli esercenti la potestà genitoriale se minorenne, l’utente accetta, eventualmente, di ricevere per via telefonica (es. SMS, WhatsApp, gruppi o liste broadcast di WhatsApp, Social) e informatica, tutte le informazioni relative al corso e/o eventi e/o attività organizzati e/o gestiti dalla Scuola o dai suoi partner. Durante lo svolgimento delle attività e in occasioni di particolari manifestazioni a cui l’utente potrà partecipare, potrebbero essere effettuate delle registrazioni atte a documentare tali attività. La Scuola potrà utilizzare direttamente e/o indirettamente le immagini dell’utente a qualsiasi scopo, anche pubblicitario, ed in qualsiasi modo o forma (es. diffusione via internet, pubblicazione su carta stampata, ecc.) nei modi che saranno eventualmente meglio precisati nelle sedi opportune, senza ledere la dignità dell’utente.

Obbligatorietà del conferimento dei dati

Tutti i dati raccolti sono essenziali per poter adempiere alle finalità della Scuola, nello specifico:

·        Il conferimento dei dati per le finalità di cui ai precedenti punti a), b), c), d) è essenziale ai fini dell’iscrizione e frequenza al corso.
·        Il conferimento dei dati per le finalità di cui ai precedenti punti e), f) dovrà intendersi facoltativo, ed il rifiuto a conferire i dati a ciò finalizzati non precluderà in alcun modo il diritto dell’utente alla partecipazione alle attività.

Base giuridica del trattamento
La base giuridica del trattamento è rappresentata dal legittimo interesse della Scuola ad erogare i servizi offerti, nonché dalla normativa nazionale e regionale in materia di gestione amministrativa e burocratica dei percorsi formativi (inclusi stage/concorsi/eventi).

Soggetti e categorie di soggetti ai quali i dati personali potranno essere comunicati e/o diffusi:

a) Ad Enti o Uffici Pubblici in funzione degli obblighi di legge;
b) A eventuali soggetti che forniranno servizi strettamente connessi alla gestione dei rapporti tra la Scuola e l’utente.

L’elenco di eventuali soggetti esterni che trattano dati per conto del Titolare è disponibile facendone richiesta a cdbpec@pec.it. L’accesso a questi dati è subordinato alla valutazione della legittimità della richiesta.
Si precisa che tali soggetti effettueranno autonomamente, in qualità di “Responsabili Esterni” ai sensi dell'Articolo 28 del GDPR il trattamento dei dati ad essi comunicati dalla Scuola.

Modalità del trattamento e sicurezza dei dati

I dati personali saranno trattati con strumenti manuali, informatici e telematici anche avvalendosi di piattaforme virtuali (cloud) nel rispetto del principio di necessità e proporzionalità, evitando di trattare dati personali qualora le operazioni possano essere realizzate mediante l’uso di dati anonimi o mediante altre modalità e con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. Sono state adottate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Periodo di conservazione dei dati

I dati verranno conservati per tutto il tempo necessario al loro trattamento consistente nel periodo di iscrizione dell’utente a Scuola. Alla cessazione del rapporto, sarà conservata copia dei documenti fiscali, in ottemperanza agli obblighi di legge e per la finalità di eventuali verifiche.

Diritti dell’interessato

Ai sensi degli Articoli 15-16-17-18-19-20-21 del Regolamento UE/2016/679, l’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: degli estremi identificativi del titolare o del suo rappresentante, del responsabile della protezione dei dati – ove applicabile, delle finalità e modalità del trattamento, i legittimi interessi perseguiti – ove applicabile, delle categorie dei dati in questione, dell’origine dei dati stessi laddove non raccolti direttamente presso l’interessato, dei destinatari a cui i dati personali sono o saranno comunicati, in particolare se localizzati in paesi terzi, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure i criteri per determinare tale periodo, della logica applicata in caso di trattamento – profilazione inclusa, effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici.
L’interessato ha altresì diritto all’accesso ai propri dati al fine dell'aggiornamento, della rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, dell'integrazione degli stessi; all'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; alla cancellazione (diritto all’oblio) dei propri dati senza giustificato ritardo da parte del Titolare laddove:

·        i dati non siano più necessari rispetto alle finalità per cui sono stati raccolti;
·        l’interessato revochi il consenso e non sussista altro fondamento giuridico;
·        l’interessato si opponga e non sussista interesse legittimo al trattamento;
·        i dati siano trattati illecitamente;
·        i dati debbano essere cancellati per adempiere ad un obbligo legale previsto dall’Unione o dallo Stato membro nel quale risiede il Titolare.

L'interessato inoltre ha il diritto di: ricevere in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati ad altro titolare senza impedimento alcuno (diritto alla portabilità dei dati), alla revoca del consenso fornito, anche di dati particolari, in qualsiasi momento e alla presentazione di formale reclamo/ricorso presso il Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Monte Citorio, 121 - Roma.
L’interessato ha diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano, il Titolare si asterrà dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti che prevalgano sugli interessi e diritti dell'interessato.
Tutti i diritti dell'interessato possono essere esercitati mediante richiesta scritta rivolta al Titolare, da effettuarsi con qualsiasi mezzo (raccomandata, mail, pec), presso i recapiti del responsabile del Trattamento.
Torna ai contenuti